scarpa running nike vomero 15 recensione

Finalmente le nuove Nike Air Zoom Vomero 15. Perché finalmente? Perché la serie 14 aveva solo il nome “Vomero” e nient’altro.

L’ultima Vomero 15, invece, è stata completamente modificata rispetto alla precedente. Nella collezione 2021, infatti, abbiamo sempre una scarpa da running neutra A3 per uomo e donna che punta più sull’aspetto comfort e meno sulla performance.

Per cui le modifiche sostanziali sono state fatte all’intersuola con l’inserimento della nuova schiuma ZoomX e un diverso Air Zoom: ora solo in avanti sotto i metatarsi (e non su tutta la sua lunghezza) ma più alto di spessore.

La vestibilità, invece, è cambiata grazie ad un maggior volume interno.
Nike, quindi, ha completamente riprogettazione Vomero.

Nike Vomero 15: Recensione e test

La prima Nike Vomero è stata lanciata nel 2006. Ma è nelle versioni dalla 3 alla 5 che è nato il mito di queste comode scarpe da corsa.

Negli ultimi anni però la Nike aveva peggiorato la Vomero, ma in ogni caso si aveva quasi sempre una scarpa da corsa comoda e ammortizzata, fatta eccezione per la serie 14 (edizione più performante).

Vediamo nella mia recensione cosa è cambiato e come.

Indice dei contenuti: fai click sul collegamento per passare all’argomento interessato.

Caratteristiche tecniche della nuova Vomero

L’Air Zoom Vomero è una scarpa running per uomo e donna, funzionale per le corse lunghe a ritmo medio/lento.

Classificata come ammortizzata neutra di categoria A3, è l’ideale per chi corre ed ha un arco plantare normale o alto con un appoggio neutro o supinato.

La Nike Vomero 15 pesa: 286 gr nella versione da uomo (US-9) e 233 gr in quella da donna (US-7 w). Non è leggera, ma per essere un A3 è ampiamente sotto i 300 grammi.

Questa è la scarpa per il runner che attacca dal tallone. Le sue specifiche sono: altezza del tallone e dell’avampiede rispettivamente di 26 mm e 16 mm e un Drop di 10 mm.

Come sono fatte?

Nella serie 15, la React Foam, utilizzata nella 14, viene sostituita con la schiuma ZoomX. Anche l’Air Zoom bag cambia perché è ridotto da tutta la lunghezza al solo avampiede.

Il comfort della scarpa, infatti, è dato dal compromesso nell’intersuola tra l’AirZoom a figura ridotta e le dimensioni maggiorate della nuova mescola ZoomX.

In Pianta i fianchi sono stati allargati e arrotondati per fornire stabilità e mantenere il piede cullato durante la corsa senza affaticarlo. Il design dell’intersuola rende la Vomero 15 estremamente neutra senza inclinazione verso l’esterno.

L’ultima V-15 ha la capacità di trasportarti in tutta comodità e tranquillità, caratteristica utile quando si percorrono lunghe distanze.

Ma adesso scopriamo nello specifico come sono fatte, tomaia, intersuola e suola.

nike air zoom vomero 15 uomo donna

Intersuola

L’intersuola dell’ultima Vomero è più alta e in linea con il trend delle ultime calzature Nike: modellata con la nuova schiuma ZoomX ha incorporata all’interno la classica camera d’aria airZoom.

Lo spessore dell’intersuola è aumentato in altezza e larghezza rispetto alla serie 14. I bordi anteriore e posteriore sono arrotondati e allargati ai lati, creando una solida struttura attorno alla base del piede, nel mesopiede e nel retropiede.

Il nuovo AirZoom bag è stato aggiornato, ora lo trovate ridimensionato solo sotto i metatarsi ma è più alto di spessore: da tutta lunghezza è stato ridotto solo nell’avampiede e ha una dimensione e una consistenza diversa.

Infatti, la nuova posizione dell’AirZoom nell’avampiede fa un lavoro migliore nel mantenere l’avampiede ammortizzato, così come lo ZoomX nel tallone.

È interessante notare che il bordo dell’intersuola si allarga maggiormente sotto l’arco plantare rispetto alla serie 14.

Se cerchi maggiori informazioni su quale siano le caratteristiche delle scarpa running puoi leggere “Quali scarpe da running acquistare“ oppure continua nella lettura del post.

Tomaia

La tomaia è realizzata in morbido tessuto tecnico traforato; la maglia superiore è liscia e piatta, così come la nuova linguetta asimmetrica, rastremata e sottile, come tendenza degli ultimi anni, con stampato all’interno le specifiche dell’intersuola.

La linguetta assottigliata fornisce comunque una copertura sufficiente all’allacciatura, che è passata da 6 occhielli a fascetta a 5.

Il colletto in schiuma, bello ciccioso e comodo, del contrafforte che contiene il tallone fa il suo lavoro.

La fodera del collo è realizzata in rete traspirante, così come l’interno della scarpa che utilizza una rete più fine.

La Vomero 15 è sufficientemente ventilata; grazie ai fori sparsi nella parte superiore e al doppio strato di rete che fa circolare l’aria abbastanza velocemente.

Se corri invece in luoghi troppo caldi o in estate, potresti forse prendere in considerazione l’acquisto di una scarpa diversa.

scarpa per correre nike vomero

Suola

La suola delle Vomero 15 utilizza la dura gomma al carbonio RS/002 (la stessa dell’ultima versione) e non ci sono intagli di flessione su tutta la lunghezza: è stato anche eliminato l’incavo longitudinale che partiva da sotto il tallone.

La calzatura si è consolidata grazie alla suola rigida e al nuovo design dell’intersuola. La qualità di corsa, per cui è migliorata in ammortizzazione ma non in velocità.

Non importa quindi quale sia il tipo di attacco del piede in appoggio, perché dal design del battistrada intuisci che è una scarpa per distanze lunghe a ritmi medio/veloci, lenti.

La suola è in parte nella classica forma squadrata a “waffle”, in parte a striatura lamellare: ottimo grip su asfalto ma anche su sterrato liscio e regolare.

calzatura nike vomero 15 uomo donna

Calzabilità

La nuova Vomero è estremamente comoda da indossare grazie all’ampio volume interno e ai materiali utilizzati.

Come l’intersuola, anche la vestibilità è stata completamente rifatta nel design, tornando ad essere simile alla vecchia e classica Vomero. Non c’è più traccia della serie 14.

La Vomero 15 si adatta perfettamente alle dimensioni dei piedi e ha più spazio in punta per le dita rispetto alle precedenti Vomero 12, 13 e 14.

Ci sono due ragioni per cui ciò sì verifica. La prima è un contraforte ridisegnato, più basso e meno accollato che contiene il tallone in un classico materiale termoplastico rigido. La seconda un colletto sotto i malleoli che utilizza uno spesso cordone in morbida schiuma ben confezionato.

All’interno, la soletta è costituita da un tipo di tessuto privo d’imbottitura in finta Ortholite: questo è l’unico rivestimento morbido che trovi all’interno delle Vomero, ma con lo ZoomX comunque non era necessario.

Questa nuova forma, insieme all’allacciatura ridisegnata, facilita la calzata e il posizionamento del piede: spostarlo e arretrare quanto basta per creare più volume in punta.

Quindi, grazie a queste nuove funzionalità, la serie 15 ha una vestibilità più ampia e confortevole, proprio come le vecchie serie 5 e 6.

Allacciatura

La fila dei lacci è più larga sull’avampiede pur essendo ora a 5 fori rispetto ai 6 della Vomero 14.

I lacci piatti, sebbene non morbidi come quelli rotondi, collegano comunque adeguatamente i lati della tomaia.

La linguetta, anche se ingrandita, rimane sempre minimal con il lembo termosaldato. Sebbene i bordi siano realizzati in un materiale sintetico morbido, la parte più spessa del lembo è rigida. Non abbiamo trovato questa parte del lembo della lingua molto confortevole durante la flessione dorsale.

Poiché la lingua è più lunga, l’ultima fila dell’allacciatura si riesce a utilizzare per bloccare meglio il tallone se necessario.

Misura e taglia

Nella scala della taglie/misure, Vomero segue fedelmente la tabella numeri del brand: in questa serie, infatti, puoi scegliere il numero/taglia Nike che indossi normalmente.

Dove acquistare la nuova Nike Vomero 15 al miglior prezzo?

Puoi trovare la Nike airZoom Vomero 15 online o nei negozi di running specializzati. Il mio consiglio è di acquistarla su Amazon, che nella maggioranza dei casi offre spedizione e reso gratuiti

Scopri la migliore offerta della tua scarpa da uomo e la migliore offerta della tua scarpa da donna.

amazon prezzo vomero 15 m
amazon prezzo vomero 15 w

Scheda tecnica Nike airZoom Vomero 15

  • MARCHIO: Nike Running
  • MODELLO: airZoom Vomero 15
  • TIPOLOGIA: Ammortizzata
  • CATEGORIA: A3 neutra
  • SUPPORTO: Ammortizzata neutra
  • UTILIZZO: Corsa su strada
  • PESO: 286 gr. Uomo, 233 gr. Donna
  • TECNOLOGIA: AirZoom, Schiuma ZoomX
  • DROP: 10 mm uguale per uomo e donna
  • GAMMA: Vomero
  • CODICE ARTICOLO DONNA: CU1856
  • CODICE ARTICOLO UOMO: CU1855
  • PREZZO LISTINO NIKE: €149,99
  • MODELLO PRECEDENTE: Vomero 14
  • Link AMAZON: Vomero 15 scarpa running uomo
  • Link AMAZON: Vomero 15 scarpa running donna

Pro e contro

La Vomero 15 è un classico evoluto, con molti pro e pochi contro. Vediamo quali sono:

Vantaggi

  • Scarpa comoda per lunghe percorrenze.
  • la scarpa è più durevole rispetto alle serie precedenti.
  • Ammortizzata e comoda.

Svantaggi

  • Calzatura ampia come volume interno, ma ho l’impressione che sia una scelta voluta (aspettiamo feedback).

A chi è rivolta la nuova Vomero

La modifica apportata alla struttura dell’intersuola, con la nuova ZoomX, ha permesso il ritorno della comoda Vomero che tutti conoscevamo: chi cerca un paio di scarpe running da indossare tutti i giorni per i lunghi a ritmo medio/lento lento ha in questo modello un ottima opzione.

In effetti, la calzatura è indicata per i runners neutri o supinatori con un peso corporeo sino a un massimo di 80 Kg.

Si adatta a molteplici usi, dall’allenamento alla gara, con ritmi tra, 4:30 – 5:30 min/km, o sopra 5:30 min/km.

Pensata per chi corre quotidianamente sulle medie e lunghe distanze, la Vomero nella serie 15 non è una scarpa veloce ma comoda.

La tomaia morbida e lussuosa è realizzata con materiali di qualità: coccola il piede, supportato anche da un’intersuola ammortizzata, morbida, reattiva ed elastica.

Se le caratteristiche sono quelle che cerchi, consiglio, se vai di fretta, di aggiungere la scarpa al carrello di Amazon senza impegno. Ciò ti servirà per NON dimenticare il prodotto quando sarai pronto ad effettuare il tuo acquisto e rivederlo con più calma.

Qui trovi il link AMAZON delle Vomero 15 scarpa running uomo, qui il link delle Vomero 15 scarpa running donna.

Altre scarpe neutre A3 di Nike simili alle Vomero

Della casa americana abbiamo altre calzature nella categoria A3 neutre, oltre ad airZoom Vomero 15. Infatti, tra quelle realizzate dalla Nike abbiamo anche: la airZoom Pegasus, la React Infinity Run, e la ZoomX Invincible run.

Hanno specifiche tecniche quasi simili, ma quanto ad ammortizzazione, peso, reattività e performance sono diverse.

Infatti, nella costruzione e nei materiali queste calzature sono diverse per soddisfare specifiche soggettive o altre esigenze.

Scarpe simili alle Vomero di altri marchi

Anche altri marchi realizzano scarpe running A3 neutre simili alle Nike airZoom Vomero 15.

Come le Vomero anche le calzature realizzate dai brands concorrenti di Nike hanno tecnologie e specifiche tecniche brevettate in intersuola, suola e tomaia. Vediamo quali sono.

Tra i modelli dei brands concorrenti abbiamo: l’Adidas Solar Glide, le Asics Nimbus, le Brooks Ricochet, le Hoka Oneone Elevon, le Mizuno Wave Skyrise, New Balance 880, e le Saucony Echelon.

Non sono esattamente le più leggere del lotto, ma le loro intersuole hanno il comfort che desideri, oltre a un’ammortizzazione sufficiente per un lungo kilometraggio.

Nel link troverai maggiori info su quali sono “altre scarpe running A3 neutre”.

Nike Vomero vs Adidas Solar Glide

L’Adidas Solar Glide come la Nike airZoom Vomero 15 sono entrambe delle scarpe running top di gamma delle rispettive case produttrici.

Ambedue sono dei classici con caratteristiche quasi simili: come il Drop di 10mm e per un appoggio del piede neutro. Il peso è quasi uguale a parità di taglia US 9.

Qui troverai la recensione completa e confronto delle “Adidas Solar Glide”.

Se cerchi invece maggiori informazioni su altre scarpe running puoi leggere “Migliori scarpe running: guida alla scelta“,oppure continua nella lettura.

La nostra opinione

La Nike airZoom Vomero 15 è una scarpa versatile e funzionale da utilizzare in allenamento e gara.

Può davvero essere utilizzata per fare di tutto in quanto è molto comoda ed elastica utile sulle lunghe distanze.

Infatti, è una delle calzature categoria neutre A3 più complete in commercio.

Dotata di unita airZoom e di una nuova schiuma nell’intersuola (ZoomX) ha un’ammortizzazione impressionante che si sente già dai primi passi.

Correre con la Vomero

Puoi utilizzare tranquillamente la Vomero 15 nei tuoi allenamenti quotidiani e per distanze dai 10 Km in su. La calzatura offre il meglio di sé una volta varcata questa soglia.

Se hai un appoggio metatarso/avampiede o sei un attaccante di tallone, il nuovo design delle Vomero è fatto per te.

Apprezzerai prima lo ZoomX e la sua elasticità posteriore e poi la resistenza elastica dell’AirZoom bag sotto l’area mediana dell’avampiede.

L’intersuola è stata allargata e arrotondata su entrambi i lati, offrendo così un maggior volume di schiuma. Tuttavia, questa mescola può reagire e indurirsi a temperature molto basse.

L’amico Fabio l’ha provata con temperature intorno ai 6° gradi (pesa 72Kg) e comunque la scarpa ha risposto bene.

Dove e come corriamo

La Vomero 15 è un buon trainer quotidiano per corse dai 10 km sino alle lunghe distanze. Il retropiede è stabile grazie alla struttura rigida nel tallone e all’ammortizzazione fornita dalla schiuma ZoomX; la suola in monopezzo senza intagli offre una buona presa su strada, come anche su tapis roulant e sentieri lisci, regolari e ghiaiosi.

La suola rigida e priva di intagli non favorisce la transizione dal tallone alla punta: durante la corsa, infatti, la differenza funzionale tra l’ammortizzazione del tallone e dell’avampiede trova la resistenza della suola.

L’intersuola sul retro del piede sfoggia l’attuale design Nike con un’estremità arcuata e appuntita. Il tallone ha una forma dedicata che previene gli atterraggi di spigolo per chi attacca di tallone.

Date le sue specifiche tecniche, la serie V-15 non restituisce velocità elevate. Rispetto al Vomero 14, che aveva più prestazioni, la nuova serie è più adatta a gare lunghe e lente come i modelli precedenti.

Questo, infatti, è quello che ci aspettava da questa scarpa: un ritorno al passato.

Durata

Le Nike Vomero erano famose per essere scarpe da corsa resistenti, ma nell’ultima serie (14), essendo più performanti, erano meno resistenti.

Le nuove invece, hanno più struttura rispetto alle versioni precedenti, per cui dovrebbero durare circa 700/750 km.

Naturalmente e come sempre, la durata della calzatura dipende da come si corre, dalle condizioni meteorologiche e dal peso corporeo.

La schiuma ZoomX mantiene struttura e ammortizzazione, così come la tomaia a doppio strato e la suola.

La suola è realizzata in gomma resistente RS/002. Tuttavia, si noterà una prima usura sul bordo interno del tallone a causa del profilo angolare della suola. Il tasso di usura diminuisce una volta assestata al nostro tipo di corsa.

Al momento del suo lancio, la nuova Vomero costa 149,99 euro sul listino Nike, ma on-line si trova anche a meno, dipende dai colori e dai periodi promozionali. Qui il link Vomero 15 scarpa running uomo, qui il link Vomero 15 scarpa running donna.

Nella tradizione Nike, qualità/prezzo e durata sono garantiti. Infatti, il costo Kilometrico è diminuito grazie alla maggiore resistenza meccanica dell’intersuola e della suola.

Se queste modifiche non sono particolarmente importanti per te, puoi tranquillamente prendere la Vomero serie 14, disponibile on-line a prezzo scontato.

Per il tuo acquisto on-line qui il link del tua scarpa da uomo, qui il link del tua scarpa da donna.

Conclusioni

La Vomero è ritornata a essere la comoda scarpa da corsa Nike che tutti conoscevamo, quello che la sua 14a edizione non era.

Infatti il modello precedente era una scarpa più adatta per le gare veloci e non per quelle lunghe nel massimo comfort.

Quindi la Vomero è una scarpa che consiglio per le corse più lunghe: l’ammortizzazione mantiene piedi attivi e reattivi indipendentemente dal ritmo e dalla distanza.

La V-15 ha in effetti un’ammortizzazione abbondante nella parte posteriore del piede grazie al nuovo Zoomx. Rispetto all’avampiede, il tallone sembra provenire da una scarpa completamente diversa: il Drop di 10 mm, per quanto alto, si disperde sulla nuova ampia intersuola arrotondata.

Lo stile della nuova Vomero, invece, è un po’ retrò, ma la sua comodità ritrovata, non ha eguali.

Mi piace l’aspetto elegante della V-15: la struttura di plastica rigida sul tallone ben esposta, così come la tomaia modellata in un unico pezzo con i loghi laterali e le sottili rifiniture termosaldate. Sicuramente è da riprovare.

Buona corsa e tanti km in comodità a tutti.

amazon prezzo vomero 15 m
amazon prezzo vomero 15 w