brooks glycerin 20 recensione

Ultimo aggiornamento: Maggio 2022

Brooks Glycerin 20 o 20 GTS? Cosa c’è di diverso in questa scarpa running della casa di Seattle?

Il brand americano Brooks running è famoso tra i podisti di tutto il mondo e la Glycerin ne è il suo fiore a l’occhiello.

Qual è la differenza tra Glycerin 20 e 20 GTS?

Dalla versione predente, la serie 19, i tecnici Brooks hanno realizzato due varianti della stessa calzatura:

  • una con intersuola neutra, che riporta solo nome e serie (Glycerin 20)
  • e un’altra con supporto mediale anti-pronazione con sigla GTS e numero di serie (Glycerin GTS 20)

Pertanto, rimane sempre una scarpa da running molto ammortizzata, realizzata per uomo e donna, che anche in questa nuova edizione ha disponibile le due varianti.

Modello versatile, grazie alla doppia scelta, presenta molti vantaggi e pochi difetti: può essere utilizzata infatti sia dal runner con appoggio neutro e sia da chi ha pronazione blanda o media, per l’allenamento quotidiano, corse medio/lunghe e lunghe.

Vediamo quali sono queste due varianti e perché Brooks ha fatto questa la scelta.

  • Non hai tempo di leggere la recensione completa? Qui in breve cosa c’è da sapere su Glycerin 20.

Brooks Glycerin 20: Verdetto

Mai una delusione da questa iconica scarpa del marchio americano.

La nuova Brooks Glycerin 20, è perfettamente ciò che ti aspetti.

Infatti, grazie alle nuove tecnologie applicate, è la migliore Glycerin di sempre.

Il suo lussuoso comfort nonostante un design classico, è ancora la punta di diamante di casa: divertente e vivace, perfetta compagna per i giorni di recupero e i lunghi chilometri sulla strada.

Nel complesso, la Brooks Glycerin 20 è un trainer quotidiano, affidabile e accogliente sia per il podista principiante che per i runner agonisti.

Vantaggi e svantaggi

Pro

  • Morbida
  • Scarpa versatile
  • Guida reattiva
  • Buona trazione su strada bagnata e ghiaia
  • Consistente
  • Traspirante
  • Pesa meno di quanto sembri
  • Scelta di grande valore
  • Vestibilità comoda

Contro

  • Lacci: c’è bisogno del doppio nodo
  • Non è una scarpa economica

Chi dovrebbe comprare la Brooks Glycerin 20

Acquista la Brooks Glycerin 20 se cerchi una:

  • Scarpa molto comoda: per principianti, veterani della corsa, ma anche per i camminatori.
  • Una compagna per allenamento e gara: affidabile per i lunghi e giornate a ritmo tranquillo.
prezzo glycerin 20 uomo a

Chi NON dovrebbe comprarla

Se sei un runner tecnico che cerca reattività e velocità, puoi tranquillamente scartare Glycerin 20 a favore delle Hyperion Tempo.

Invece per una scarpa meno costosa, dai uno sguardo alla neutra Ghost 14.

Quali sono le caratteristiche, le opinioni e i dettagli su queste rinomate scarpe running?

Continua a leggere la nostra recensione e le scopriremo insieme.

Iniziamo.

Indice dei contenuti:

  1. Prova delle Brooks Glycerin 20 e GTS per uomo e donna
  2. Caratteristiche tecniche
  3. Brooks Glycerin 20: Scheda tecnica
  4. Caratteristische Brooks Glycerin GTS 20
  5. Specifiche delle nuove Glycerin 20
  6. Supporto GuideRails nelle Glycerin GTS
  7. A chi è rivolta la nuova Glycerin?
  8. Altre scarpe Brooks neutre A3 simili alle Glycerin
  9. Scarpe A3 neutre marchi concorrenti di Brooks
  10. Brooks Glycerin 20 vs 19
  11. La nostra opinione
  12. Nuove Brooks Glycerin 20: prezzo
  13. Altre versioni della Glycerin 20
  14. Conclusioni

Prova delle Brooks Glycerin 20 e GTS per uomo e donna

La Glycerin è una scarpa running per uomo e donna, funzionale a quasi tutti i tipi di allenamento.

In questa nuova edizione, il brand ha migliorato, l’ammortizzazione, la stabilità e la vestibilità.

Sono prodotte nella versione neutra, “Glycerin 20”, oppure nella versione con leggero supporto antipronazione “Glycerin 20 GTS”: hanno la stessa ammortizzazione, lo stesso design, lo stesso colore, ma con in più i vantaggi della tecnologia “GuideRails” di Brooks per la stabilità del piede (versione GTS).

Comodissima in entrambe le versioni, è ideale per gli allenamenti quotidiani e le gare dalla 10 km alla maratona.

stabile anti pronazione glycerin gts 20

Caratteristiche tecniche

Classificata come ammortizzata neutra nella categoria A3 la versione GTS, invece, può essere classificata come una stabile A4 atipica in quanto intermedia a le due categorie.

  • La versione neutra (solo Glycerin 20), infatti, è ideale per chi corre e ha un arco normale o alto con appoggio neutro o supinato.
  • Mentre la versione GTS (Glycerin GTS 20) può essere utilizzata da chi ha un appoggio neutro o con un arco plantare basso che tende a una pronazione fisiologica, leggera o media.

La Brooks Glycerin 20 pesa: 286 grammi nella versione da uomo e 258 grammi in quella da donna con un drop di 10mm. Non è leggerissima, ma è comunque un A3 che pesa meno di 300 grammi.

Essendo di peso medio/alto, non è l’ideale per corse veloci, come le ripetute, ma per medie o lunghe distanze a ritmo medio/lento e lento: la Glycerin infatti non è mai stata una scarpa performante, ma la più comoda del brand.

scarpa running glycerin 20 neutra

Brooks Glycerin 20: Scheda tecnica

  • MARCHIO: Brooks Running
  • MODELLO: Glycerin 20 e 20 GTS
  • articolo uomo 20 neutra: 120369
  • articolo donna 20 neutra: 110382
  • articolo uomo 20 GTS: 110383
  • articolo donna GTS: 120370
  • CATEGORIA: Ammortizzata A3 neutra o supportata GTS
  • UTILIZZO: Corsa su strada
  • PESO G-20 neutra: 286 gr misura USA 9 uomo, 258 gr donna
  • PESO G-20 GTS: 297 gr misura USA 9 uomo, 266 gr donna
  • TECNOLOGIA: Tomaia 3D Fit Print, intersuola DNA LOFT v3, GuideRails, Gomma HPR
  • DROP: 10 mm
  • PREZZO LISTINO BROOKS: €180,00
  • GAMMA: Glycerin
  • MODELLO PRECEDENTE: Glycerin 19

Puoi acquistare Brooks Glycerin 20 tramite i nostri link Amazon e guadagniamo commissioni di affiliazione senza costi aggiuntivi per te.

scarpa running glycerin gts 20

Caratteristiche tecniche Brooks Glycerin GTS 20

La Brooks Glycerin GTS 20 è una scarpa running neutra, con in più un supporto anti-pronazione adattivo, che migliora la stabilità.

La Brooks Glycerin GTS 20, in effetti, è quasi uguale alle Glycerin 20 standard, ma con una sostanziale differenza, il meccanismo di stabilità GuideRails per controllare l’eccessiva rotazione del piede verso l’interno.

Il GuideRails nella versione GTS è situato sopra la mescola DNA Loft V3 e sotto la suoletta sottopiede e fornisce stabilità riducendo il movimento verso l’interno del piede.

La GTS 20 ha quindi le caratteristiche di una scarpa neutra ammortizzata con l’aggiunta di un sostegno di stabilità che corregge, se necessario, l’angolo di pronazione.

Questa intersuola, con la stessa mescola DNA Loft V3 (morbida e reattiva della 20 neutra) e con supporto GuideRails, sosterrà il piede garantendo una corsa fluida ad ogni passo.

  • scarpa ideale per leggeri pronatori cioè per chi corre ed ha il piede che si inclina verso l’interno.

Puoi acquistare Brooks Glycerin 20 tramite i nostri link Amazon e guadagniamo commissioni di affiliazione senza costi aggiuntivi per te.

Questa è la GTS ora passiamo alla versione standard della Glycerin 20 neutra.

Specifiche delle nuove Glycerin 20

La nuova Glycerin 20, nella versione neutra, sembra quasi uguale alla precedente versione 19.

Le modifiche apportate non sono poche. La tomaia è quasi la stessa della Glycerin 19, in mesh monofilo a doppia tramatura, tecnologia 3D Fit Print con applicazioni termoplastiche per dare struttura e contenere il piede.

Per cui, l’interno della calzatura è ora morbido e confortevole grazie alla tomaia più elastica che si adatta alle diverse forme e dimensioni del piede.

Infatti, ha una vestibilità aderente soprattutto nella conchiglia del tallone e con un po’ più di spazio nell’avampiede.

Il plantare interno Ortholite migliora la vestibilità, il confort con una sensazione morbida all’impatto personalizzando la calzata.

Puoi acquistare Brooks Glycerin 20 tramite i nostri link Amazon e guadagniamo commissioni di affiliazione senza costi aggiuntivi per te.

Vediamo in particolare come sono fatte, tomaia, suola e intersuola.

Tomaia in 3D Fit Print

La tomaia in tessuto tecnico è realizzata in mesh monofilo a doppia tramatura con tecnologia 3D Fit Print e applicazioni termoplastiche

La stampa 3D della Fit Print non fa altro che ottimizzare la calzata, infatti è leggermente elastica e si stabilizza trattenendo il piede nei movimenti trasversali. Questo gli permette di adattarsi alle diverse forme dei piedi.

La parte superiore della tomaia ha una linea asimmetrica con una linguetta morbida e sagomata.

Questa asimmetria insieme ai lacci, ora più elastici e aderenti ai 6 occhielli più il settimo foro di aggancio, serve per avere un’ottimale vestibilità sul piede.

Nella zona posteriore la conchiglia a media imbottitura e a media altezza, blocca il tallone in posizione ferma.

La Glycerin 20 quindi in entrambe le versioni ha una buona larghezza con un buon volume interno e uno spazio adeguato soprattutto nell’avampiede.

suola glycerin 20

Suola

La gomma utilizzata sul battistrada è sempre la HPR Plus, ma ha uno spessore maggiore, un diverso disegno degli intagli di flessione.

Questo nuovo disegno aggiornato garantisce flessibilità e aderenza al terreno per una corsa fluida e aderente su qualsiasi fondo, dall’ asfalto allo sterrato bianco.

Intersuola in DNA Loft V3

La calzatura ha il suo cuore pulsante nell’intersuola, con la schiuma DNA Loft che si è evoluta nella “DNA Loft v3”.

Sempre morbida ed elastica è più leggera e reattiva della precedente schiuma in gomma DNA Loft.

Inoltre, Brooks, per offrire un maggiore comfort durante la fase di corsa, ha inserito una soletta OrthoLite automodellante per personalizzare la calzatura e ridurre il problema delle vesciche.

Come scarpa, rimane sempre non particolarmente veloce, ma è confortevole, resistente all’usura e reattiva anche dopo molti Km percorsi.

Cos’è il DNA Loft V3 e come è realizzato?

La schiuma DNA Loft è un brevetto di Brooks, il DNA Loft v3 è la sua evoluzione.

Il DNA Loft non è altro che un composto elastico costituito da una miscela di schiuma di Etile Vinil Acetato (E.V.A.) e aria.

L’EVA, comune a tutte le scarpe running, nel caso del DNA Loft, subisce un particolare processo di lavorazione chiamato a gomma soffiata.

La DNA Loft v3, sviluppata nei laboratori di Seattle, è la DNA Loft a cui viene iniettato Azoto liquido. Il processo, chiamato “Nitro infusione” serve a realizzare una struttura più spessa che garantisce un effetto cuscino e un buon ritorno energia.

Pertanto, nell’intersuola abbiamo una quantità maggiore e migliore di schiuma che garantisce una morbidezza senza pari.

Quindi, grazie alla loro morbida schiuma nell’intersuola e alla nuova flessibilità, la Glycerin è l’ideali per i podisti che in fase di appoggio passano da tallone a mesopiede in rullata.

Supporto GuideRails nelle Glycerin GTS

La tecnologia GuideRails di Brooks, per le scarpe running antipronazione del brand, parte da un concetto definito ollistico.

Si tratta infatti di un supporto di protezione adattivo che entra in funzione solo se e quando necessario. La tecnologia GuideRails è già presente in Adrenaline ma anche su:

Se cerchi maggiori informazioni su quale siano le caratteristiche delle scarpa running puoi leggere “Quali scarpe da running acquistare” oppure continua nella lettura del post.

A chi è rivolta la nuova Glycerin?

Al netto degli aggiornamenti ricevuti, la nuova Brooks Glycerin 20 ha le stesse specifiche di utilizzo della serie 19: sempre ammortizzata e confortevole con in più una versione supportata GTS.

È l’ideale per chi la utilizza in allenamento o in gare di 10km, mezze maratone o maratone, indipendentemente dal ritmo di gara.

Quindi, questa non è una scarpa prestazionale per distanze brevi e veloci, ma è l’opzione ideale per fondo o fondo lento.

Per chi ama camminare è una vera pantofola.

Puoi acquistare Brooks Glycerin 20 tramite i nostri link Amazon e guadagniamo commissioni di affiliazione senza costi aggiuntivi per te.

prezzo glycerin 20 uomo a

Altre scarpe Brooks neutre A3 simili alle Glycerin

Di Brooks abbiamo altre calzature nella categoria A3 neutre oltre a Glycerin 20. Infatti, tra quelle realizzate dalla casa americana abbiamo anche: Ghost e Levitate.

Hanno caratteristiche quasi simili, ma quanto ad ammortizzazione, peso, drop, reattività e performance sono diverse.

Infatti, nei materiali e nella struttura questi modelli di calzature sono naturalmente diversi per soddisfare specifiche soggettive e altre esigenze.

Scarpe A3 neutre marchi concorrenti di Brooks

Anche altri brands realizzano scarpe running A3 neutre simili alle Brooks Glycerin 20.

Come le Glycerin anche le calzature realizzate dai concorrenti di Broks hanno tecnologie sviluppate in proprio per intersuola, suola e tomaia.

Tra i modelli dei brands concorrenti abbiamo: di Asics Gel Nimbus 24, di Hoka one one Clifton, di Mizuno la Skyrise, di New Balance le 880, di Nike le Vomero, di Salomon le Sonic, di Saucony le Echelon.

glycerin 20 confronto altri marchi

Brooks Glycerin 20 vs 19

Possiamo tranquillamente affermare che, la Glycerin 20 di Brooks, è una versione migliore della precedente. Infatti, grazie alla nuova intersuola e tomaia…:

  • È più leggera e morbida: La nuova schiuma in gomma dell’intersuola amplifica ancora di più il comfort con in più una leggera diminuzione di peso.
  • Oltre ad aumentare il comfort, l’intersuola rende la Glycerin più elastica, rendendo la corsa molto più piacevole.
  • Il battistrada, più robusto e appiccicoso, ha più gomma per una migliore durata e aderenza, grazie anche alle rinnovate scanalature flessibili.
  • Maggiore comfort e supporto anche da parte della tomaia che, anche se più imbottita nel tallone e nella linguetta, rendono la scarpa ben accogliente.
glycerin 20 confronto serie 19

La nostra opinione

La Brooks Glycerin 20 e GTS 20 sono scarpe da corsa versatili e funzionali per qualsiasi tipo di runners, dal neutro al pronatore.

Nella collezione 2022, infatti, sono le calzature più complete sul mercato: abbastanza ammortizzate per chi ama correre, indipendentemente dal tempo, è abbastanza reattiva da consentire di correre a buon ritmo.

Si può usare veramente per fare tutto, ottime anche per i camminatori incalliti.

Dotata dell’unita GuideRails e dalla schiuma nell’intersuola (DNA Loft) ha un’ammortizzazione impressionante che si sente già dai primi passi oltre che ad un controllo della rotazione del piede.

Nuove Brooks Glycerin 20: prezzo

Al momento del suo lancio sul mercato, questa nuova Glycerin costa di listino Brooks €180 in entrambe le versioni standard e GTS: si trova può trovare anche a meno, dipende dai colori e dai periodi promozionali.

Qualità, prezzo e durata eccellente, come da tradizione Brooks, infatti, il costo Kilometrico è uguale a quello della versione precedente.

Se questi aggiornamenti non sono particolarmente importante per te, puoi tranquillamente optare per la Glycerin serie 19, disponibile on-line a prezzo scontato.

Durata e usabilità

Le Brooks Glycerin sono rinomate per essere delle scarpe per correre robuste (lo confermiamo) che dovrebbero durare circa 750/850 km: ovviamente, dipende da come si corre, dalle condizioni meteorologiche e dal peso corporeo.

Indicazioni:

  • Scarpe per runner di peso corporeo da 65 Kg a 85 kg.
  • Perfette per tutti quei corridori neutri o pronatori (versione GTS).
  • Buona opzione per i supinatori (versione 20 neutra standard).
  • Dà il meglio di sè sulle distanze lunghe e medio lunghe.
  • Per chi corre su ritmi di velocità tranquilli.
  • Grazie alla sua capacità ammortizzante, sono coadiuvanti nel proteggere le articolazioni
prezzo glycerin 20 uomo a

Altre versioni della Glycerin 20

Oltre alla versione standard della Brooks Glycerin 20, ci sono altre tre versioni differenti per caratteristiche tra cui optare:

  • Brooks Glycerin 20 StealthFit – È una versione più elegante e coccolosa della Glycerin 20 standard.
  • Brooks Glycerin GTS 20 – È la versione A4 stabile con supporto della Glycerin 20, perfetta per gli over-pronatori da lievi a moderati (i cui piedi ruotano eccessivamente verso l’interno).
  • Brooks Glycerin GTS 20 StealthFit – Come la Glycerin 20 StealthFit, ha in più il supporto di stabilità come la GTS.

Conclusioni

Spesso mi viene chiesto: “Perché Brooks ha creato una versione GTS della Glycerin? Con la GTS si crea confusione?”

Può sembrare, ma se guardi al mondo delle Automotive, tutte le case produttrici creano varianti accanto ai loro modelli iconici: ad esempio, accanto alla FIAT 500 abbiamo la 500 Habarth.

Per come la vedo io, ci sono solo più opzioni rispetto al modello base, ma fondamentalmente le caratteristiche generali sono le stesse.

Quindi la Glycerin fondamentalmente si riduce a una sfumatura di un modello ben riuscito.

Questa scarpa running, top di gamma, è stata aggiornata rispetto alla serie 19 e la novità sostanziale sta nella nuova mescola della schiuma DNA Loft V3 in intersuola.

Per cui, nel catalogo Brooks, le Glycerin 20 sono sempre quelle con più ammortizzazione grazie al DNA Loft V3, (la migliore mescola a base E.V.A. del brand utile nell’assorbire l’impatto in fase di appoggio) e con in più l’opzione GuideRails.

Modello iconico è infatti, uno dei punti di riferimento per ammortizzazione tra i corridori con appoggio del piede neutro e anche per i blandi pronatori.

La GTS 20 stabile

La versione GTS 20 può essere una opzione per il runner che necessita di una scarpa neutra ammortizzata e con una stabilità attiva che entra in funzione solo quando serve.

Sono cambiate ma continuano comunque a essere le calzature preferite dai runner per il proprio allenamento settimanale.

La Glycerin, per tradizione, sia la neutra 20 che la GTS 20, non è particolarmente veloce ma è una comoda scarpa per le lunghe corse dalla mezza alla maratona o anche per le distanze più lunghe. I camminatori se ne innamoreranno.

Buona corsa e tanti Km a tutti.

prezzo glycerin 20 uomo a