asics gel nimbus 23 uomo donna

La nuova Asics Gel Nimbus 23 è una scarpa da running A3 ammortizzata neutra per uomini e donne che amano correre molti Km in tranquillità e comfort.

Rispetto alla versione precedente, (Nimbus serie 22) ha una nuova tomaia in tessuto tecnico in grado di fornire una migliore traspirabilità e vestibilità e un’intersuola maggiorata con diverso posizionamento del Gel.

Come tradizione è molto confortevole e quindi adatta a lunghi allenamenti e gare come la mezza maratona o la maratona: la Nimbus non è fatta per correre a ritmi veloci ma medio lenti.

Asics Gel Nimbus: storia di un mito

La mia prima Nimbus acquistata risale a 11 anni fa ed allora era già arrivata alla 11°serie.

In quegli anni l’ammortizzazione offerta dalla Nimbus non era il massimo o forse ero troppo pesante io per quella serie.

Tuttavia, la scarpa non mi piacque molto ma fortunatamente molto è cambiato nelle serie successive grazie a nuove tecniche di costruzione e materiali evoluti.

Nella Nimbus, dalla serie 20 in poi, molte cose sono cambiate rimanendo però concettualmente uguale. In occasione del ventennale dalla sua uscita sono diventate più reattive e ammortizzate, grazie all’introduzione di nuove tecnologie, mescole e alla nuova dinamica FlyteFoam nell’intersuola. Senza però perdere stabilità, controllo e quel supporto che sono necessari in una scarpa come la nuova Nimbus 23.

Infatti, la Nimbus è sempre rimasta fedele al concetto della sua primo stipite. Ma nonostante tutto rimane una scarpa running neutra A3 molto confortevole e ammortizzata che dà il meglio di sé come sempre nelle lunghe percorrenze.

Scopriamo insieme la nuova Asics Gel-Nimbus 23 e in cosa si differenzia dal modello precedente.

Asics Nimbus 23: Recensione e test

Indice dei contenuti: fai click sul collegamento per passare all’argomento interessato.

Asics Nimbus 22: caratteristiche tecniche

Come si può vedere dal listino prezzi, la Nimbus 23 è una calzatura top di gamma della linea running di Asics.

Essendo classificata come ammortizzata neutra di categoria A3, è l’ideale per il corridore che ha un arco plantare normale o alto e ha un appoggio neutro o supinato.

In effetti, Nimbus è sempre stata l’opposto di Kayano, le scarpe stabili di fascia alta di Asics della categoria A4 anti pronazione.

Con un peso di 310 gr e un drop di 10 mm (tallone 25mm, avanpiede 15), questa nuova serie 23 aggiornata non ha avuto cambiamenti rilevanti da questo punto di vista nella versione da uomo. Come anche per la versione da donna nessun cambiamento rilevate: Asics infatti realizza una versione femminile dedicata di circa 260 gr. di peso e il Drop di 13 mm (tallone 27mm, avanpiede 14).

Infatti, una delle peculiarità che distingue Asics dagli altri brand è l’attenzione riservata alle donne e alla diversa fisiologia e biomeccanica della corsa.

Quindi il brand essendo ovviamente il piede di una donna molto diverso da quello di un uomo, fa scarpe diverse anche se sembrano simili: tipo il Drop di 10 mm nell’uomo e di 13 mm nella donna come nel caso della stessa Nimbus.

Ma vediamo nello specifico cosa è cambiato nella serie 22 rispetto alla precedente versione su Intersuola, Suola e Tomaia.

Intersuola

Asics ha rivisto l’intersuola della serie 23 in dettagli poco sostanziali rispetto alla 22.

In particolare, l’incorporazione della schiuma Flytefoam Propel sotto lo strato di Gel e Flytefoam sopra di esso ha aumentato la capacità di assorbimento delle sollecitazioni. Quindi più comfort.

La tecnologia Trusstic System in questa versione è visibile come nella serie precedente.

Si presenta infatti a vista come un elemento termoplastico rigido e ricurvo che serve a garantire la stabilità riducendo la torsione nel piede in fase di appoggio.

scarpa running asics gel nimbus 23

Il supporto all’arco plantare è minimo, questa caratteristica infatti rende la Nimbus adatta per i podisti con appoggio neutro o con leggera pronazione fisiologica.

La scarpa con Drop di 10mm nella versione da uomo e di 13mm in quella da donna, così come il peso medio alto, non è adatta negli allenamenti veloci come le ripetute ma nelle percorrenze lunghe e lente: infatti la Nimbus non è mai stata una scarpa prestazionale nella linea di Asics ma la più confortevole.

Se cerchi maggiori informazioni su quale siano le caratteristiche delle scarpa running puoi leggere “Quali scarpe da running acquistare“.

Tomaia

La Nimbus 23 ha apportato modifiche al design alla tomaia in questa versione più spessa e cicciosa, ( lasciatemi passare il termine per spiegare meglio il concetto), morbida e con nuovi occhielli per i lacci.

Gli occhielli, infatti, aiutano la tomaia a muoversi in sintonia insieme al piede coadiuvato dalle applicazioni del logo termosaldato e elastico sul mesopiede che avvolge il piede per una migliore flessibilità.

Il tessuto è il punto forte, sempre in Jacquard Monofilament Mesh gradiente nella colorazione puntinata nel nuovo design accattivante, consente sempre la ottimale ventilazione del piede nelle lunghe percorrenze.

La vestibilità, invece, è sempre molto fasciata anche se è stata ampliata come volumetria interna, ma risulta sempre abbastanza fasciata.

tomaia traspirante asics nimbus

Nella parte interna della scarpa abbiamo delle nuove solette, la soletta ORTHOLITE X-55 abbastanza morbide da migliorare ulteriormente il comfort tra piede e scarpa.

Il contrafforte è molto morbido ed inserito in una struttura rigida che non ha mai provocato fastidio durante la corsa ma anzi garantisce una buona stabilità.

Suola

La suola delle Asics Gel Nimbus 23 è stata ridisegnata ma sempre nella stessa gomma AHAR + resistente all’abrasione.

Il design infatti è diverso rispetto alla serie 22 e contribuisce a migliorare la transizione grazie alla flessibilità della scarpa: ha 5 ampi solchi trasversi nella parte anteriore e 4 sotto al tallone.

Quindi le nove scanalature larghe e profonde sono tagliate in profondità nella gomma delll’intersuola e le permettono di piegarsi e allungarsi uniformemente, ad ogni movimento del piede.

suola delle gel nimbus di asics

La superfice di contatto a terra è diminuito  per avere meno attrito e freno e quindi più velocità dalla suola. La tacchettara è più lineare, arrotondata e dinamica.

Scheda tecnica Asics Gel Nimbus 23

  • MARCHIO: Asics Running
  • MODELLO: Gel-Ninbus 23
  • TIPOLOGIA: Ammortizzata
  • CATEGORIA: A3 neutra
  • SUPPORTO: Ammortizzata neutra
  • UTILIZZO: Corsa su strada
  • PESO: 310 gr. misura USA 9 uomo, 260 gr. donna
  • TECNOLOGIA: Gel, Flytefoam, Flytefoam Propel, Trusstic, suola in AHAR+
  • DROP: versione da uomo 10 mm (25/15); versione da donna 13 mm (27/14)
  • GAMMA: Nimbus
  • CODICE ARTICOLO DONNA: 1012A885
  • CODICE ARTICOLO UOMO: 1011B004
  • PREZZO LISTINO ASICS: €180,00
  • MODELLO PRECEDENTE: Gel Nimbus 22

Pro e contro

Questa scarpa ha mantenuto nel tempo le caratteristiche che l’hanno resa così famosa da giungere alla sua 23esima edizione, a nostro avviso con tanti pro e pochi contro.

Il prezzo rispetto alle versioni precedenti è rimasto invariato e questo è già un pro perché la calzatura e stata notevolmente migliorata, soprattutto nella parte strutturale dell’intersuola.

Infatti, il costo Kilometrico è diminuito grazie alla maggiore durata dell’intersuola, essendo ora un po’ più spessa e con materiali di qualità superiore.

Anche la vestibilità è migliorata grazie a un nuovo disegno della tomaia sempre in tessuto tecnico che garantisce vestibilità e ventilazione maggiore rispetto alla modello precedente.

Nelle linee e nel design invece è cambiata molto anche nelle nuove colorazioni per il resto è sostanzialmente quasi simile alla serie 22.

A chi è rivolta la nuova Nimbus

L’Asics Nimbus 23 è rivolta al runner con appoggio del piede neutro che ama la sensazione di una corsa comoda senza compromessi.

Ideale per l’allenamento quotidiano sulle medie e lunghe distanze, la Nimbus 23 non si presenta come una scarpa veloce ma confortevole per correre ad un ritmo tra, 4:30 – 5:30 min/km, o sopra 5:30 min/km. Anche se a nostro avviso questa nuova serie ha più prestazioni rispetto alla 22a edizione. Se lo spingi un po ‘oltre, questa scarpa è in grado di restituire.

Asics Gel Nimbus vs Brooks Glycerin

Brooks Glycerin come la Asics Gel Nimbus 23 sono entrambe dei top di gamma delle rispettive case produttrici.

Entrambe sono modelli iconici di scarpe con caratteristiche quasi simili: come il Drop di 10mm e appoggio neutro nella versione da uomo, invece nella versione da donna il drop è 10mm per Glycerine e 13mm per Nimbus. Il peso è diverso, causa i diversi materiali utilizzati dai due brand.

Qui troverai la recensione completa delle “Brooks Glycerin”.

asics nimbus 23 vs brooks glycerine

Se cerchi maggiori informazioni su altre scarpe running puoi leggere “Migliori scarpe running: guida alla scelta“.

La nostra opinione

Abbiamo testato la Nimbus 23 insieme all’amico Roberto, anche lui su Nimbus e da sempre fan di Asics.

Il percorso pianeggiante nel mite febbraio del sud ha accompagnato la nostra corsa. Ma giunti alla fine, la nostra prima notazione è stata fatta sull’ammortizzazione molto più sostenuta e solida sia sull’avampiede che sul tallone rispetto alla serie precedente.

In effetti, ora c’è più materiale nella scarpa e sotto il piede, il tutto si sente aiutato anche dal leggerissimo supporto antipronazione Trusstic che aiuta nelle maratone lunghe e medie.

L’amico Roberto, inoltre conferma, che le serie precedenti (soprattutto le serie prima del ventennale) avevano la tendenza a scaricarsi subito, invece queste sembrano più solide.

In aggiunta c’é una buona areazione della tomaia sul piede che per il nostro clima mite va benissimo visto che il piede suda molto soprattutto nei periodi estivi.

Nuove Asics Nimbus 23: prezzo

Il costo delle nuove scarpe Asics Nimbus non è dei più economici sul mercato ma se si guarda alla qualità del prodotto il prezzo è giusto.

Al lancio di questa nuova versione, Asics ha mantenuto il prezzo della serie precedente nonostante i miglioramenti apportati e le diverse caratteristiche generali rispetto alle serie 20°, 21° e 22°.

La Nimbus 23, rispetto 22esima versione, presenta un’intersuola migliorata soprattutto ora che è più spessa e garantisce più ammortizzazione, resistenza e durata dei materiali.

La tomaia è leggermente più ampia e più traspirante, ma ancora abbastanza aderente come da tradizione Asics.

Se questi aggiornamenti non sono particolarmente importante per te, puoi tranquillamente optare per la Nimbus serie 22, disponibile on-line a prezzo scontato.

Conclusioni

Se stai cercando una scarpa da allenamento ammortizzata, ben imbottita e neutra, allora la Asics Gel-Nimbus 23 è quella che fa per te.

In effetti, è un mast nel mondo delle scarpe da running con i suoi affezionati gli stessi che amano modelli iconici come la Brooks Glycerin, la Mizuno Ultima o la Saucony Triumph.

Attenzione però, questa calzatura non è indicata nella corsa fuoristrada o per chi ama correre veloce (ideale tra 4:30 – 5:30 min/km, o sopra i 5:30 min/km) anche se ha nostra opinione è un po’ più prestazionale della serie precedente.

Invece, è indicata per chi cerca in una scarpa la comodità di corsa controllando la direzione del piede.

Nel complesso, è un’ottima scarpa da allenamento o gare lunghe (mezza maratona, maratona) molto simile ai modelli precedenti. Se apprezzavi quella di allora sicuramente apprezzerai anche questa nuova serie.

Buona corsa e tanti Km a tutti.